Due anni a Milano: EPPI BERDEI FUD

12 July 2020

Due anni a Milano: EPPI BERDEI FUD

12 July 2020

366 giorni fa festeggiavamo il nostro primo anno a Milano e mai ci saremmo aspettati 12 mesi così intensi come quelli appena trascorsi.

52 settimane difficilissime che ci hanno lasciato qualche cicatrice, ma anche tanta voglia di combattere e ricominciare.

Milano ci ha accolto con affetto, dimostrando ancora una volta che ogni stereotipo si può sempre smentire.

Questa città così piena di gente, di vita e movimento ha svelato al mondo un lato diverso di sé. Un volto umano, fragile ma anche coraggioso e determinato.

Il cuore freddo dei milanesi è solo un’invenzione

Solidarietà, condivisione e attenzione per gli altri. Questi mesi hanno prepotentemente smentito il luogo comune secondo il quale i milanesi siano freddi e distaccati.

Ognuno in città ha provato a fare la sua parte come poteva: rispettando il lockdown diligentemente; tenendo il morale alto nonostante la situazione drammatica; cucinando per i medici degli ospedali; assistendo gli anziani e persino, nonostante la crisi, raccogliendo fondi.

Ogni gesto, dal più semplice al più impegnativo, è stato importante per affrontare questa situazione così critica e imprevedibile, che ancora purtroppo non si è conclusa.

Oggi mentre soffiamo simbolicamente questa seconda candelina, con il cuore rivolto a chi non c’è più, la mente concentrata sul presente e lo sguardo proiettato verso il futuro, siamo pronti ad affrontare una nuova avventura. Certi che tra un anno racconteremo una storia diversa.