FUD LAIV CIAT: puntata numero 19

22 6月 2020

FUD LAIV CIAT: puntata numero 19

22 6月 2020

Uno sguardo sugli avvenimenti della settimana con Andrea Graziano, BOB Liuzzo, Tony Lo Coco, chef e patron di Ristorante I Pupi di Bagheria e Unetto, e Giuseppe Costa, chef e patron del Ristorante Il Bavaglino a Terrasini e di Dispensa.

Giuseppe Liuzzo vive a Milano ma è nato e cresciuto a Catania. Affascinato dalla comunicazione visiva ha studiato prima allo IED di Roma per poi alla School of Visual Art di New York. Si è diplomato in Graphic Design presso lo IED di Milano dove attualmente insegna come docente di Branding nel corso internazionale e ricopre il ruolo di coordinatore del corso di Graphic Design. Collabora con diverse agenzie di comunicazione su progetti nazionali e internazionali quasi sempre legati al brand e alla sua comunicazione coordinata.

Dal 2012 gestisce un canale Youtube dal nome “BOB Liuzzo“, sul quale affronta temi differenti tra i quali quello della “comunicazione visiva” in modo divertente e non convenzionale.

Tony Lo Coco classe 1974, è uno dei cuochi nostrani tra i più richiesti in Italia e all’estero. Nato e cresciuto nella provincia palermitana, predilige l’ingrediente di mare.

Innovatore brillante e misurato, molto abile nell’equilibrare una cucina orientata al futuro, ma ben allacciata ai valori della sana tradizione, esprime uno stile di grande forza e personalità attraverso piatti ricercati nella presentazione, nella forma e nel gusto, fortemente identitari, conseguenze edibili e golose di una passione viscerale e sanguigna finalizzata alla celebrazione del territorio e dell’ingrediente. Estro, fantasia, applicazione e felicità gastronomica siciliana al servizio dei palati del mondo.

Giuseppe Costa nasce nel 1982 nella cittadina trapanese di Alcamo, dove trascorre solamente pochi mesi della sua vita. Si trasferisce presto a Montelepre un piccolo paesino collinare a pochi passi dal capoluogo della propria regione.Dopo aver lavorato in Trentino Alto adige, a Bruxelles, a Milano, ad Amalfi matura, poco alla volta, l’idea del suo ritorno in Sicilia. E’ qui che vuole esprimere tutto ciò che ha appreso e fare conoscere la sua passione per la cucina attraverso i prodotti della propria terra. Nel 2009 a Napoli, nella cornice del Circolo Savoia, si aggiudica il premio come Chef Emergente del Sud Italia. Il 4 novembre 2014 riceve la prima stella della guida Michelin