FUD LAIV CIAT: puntata n°21

6 七月 2020

FUD LAIV CIAT: puntata n°21

6 七月 2020

Una nuova puntata di FUD LAIV CIAT, ospiti di Andrea Graziano Pino Cuttaia de La Madia, Giovanni Morello di Oasi Beach e Saverio Borgia di Molo Sant’Erasmo.

Pino Cuttaia, tre figli e un ristorante a Licata (La Madia), aperto insieme alla moglie Loredana nel 2000, con il quale ha ottenuto la prima stella Michelin nel 2006 e la seconda nel 2009. Uomo di mondo, ha vissuto per anni in Piemonte, prima a Torino, poi a Novara e infine a Biella, prima di ritornare nella sua terra natia, la Sicilia.

La sua è una cucina della memoria che ha riscosso riconoscimenti unanimi di critica e di pubblico: il Premio Pommery “Piatto dell’anno” con la Nuvola di mozzarella per la Guida Ristoranti de “L’Espresso” nel 2013; “Cuoco dell’anno” per il “Golosario” e infine il suo Uovo di Seppia è diventato il piatto-simbolo dell’edizione 2014 di Identità Golose.

Giovanni Morello, invece è lo chef patron di Oasi Beach Osteria sul mare a Licata. Un locale sulla spiaggia di Licata si deve alla gestione familiare e appassionata di due ex pescatori che conoscono molto bene la materia prima. Il pesce, freschissimo, viene reperito giornalmente e lavorato per dar vita a gustosi piatti.

Saverio Borgia, socio di Andrea Graziano insieme al fratello Vittorio, dopo Bioesserì e FUD si lancia in un nuovo entusiasmante progetto. Aprirà a breve al molo Sant’Erasmo a Palermo un ristorante di mare con al centro la qualità e il rispetto degli ingredienti, la materia prima sarà protagonista di intriganti interpretazioni che guardano saldamente alla tradizione andando dritti all’essenziale. Una cucina di pesce contemporanea, fresca, mediterranea che attraverso sapori autentici e diretti saprà ristabilire quel legame tra mare e città di cui ci eravamo dimenticati.